Tagged with "natale Archives - ONLY-ONE handmade......."
dic 24, 2010 - uncinetto    3 Comments

ANCHE BABBO NATALE FA IL BUCATO

071220105679.jpg071220105680.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mi sono divertita ad “uncinettare” i vestitini di Babbo Natale e poi gli ho fatto il bucato!Speriamo che per la mezzanotte del 24 dicembre siano asciutti.

BUON NATALE!071220105677.jpg

dic 18, 2009 - blog life    5 Comments

BENVENUTI NELLA MIA CASETTA VIRTUALE!

2.png

A TUTTI VOI AUGURO DI CUORE

 

BUON NATALE

E FELICE ANNO NUOVO

MERRY CHRISTMAS AND HAPPY NEW YEAR

FROHE WEIHNACHTEN UND EIN GUTES JAHR

JOYEUX NOEL ET BONNE ANNE’E

FELIZ NAVIDAD Y PROSPERO ANO NUEVO

PRETTIGE KERSTDAGEN EN EEN GELUKKIG NIEUWJAAR

GOD IUL OCH GOTT NYTT AR

1.jpg

dic 9, 2009 - carta    No Comments

RICICLANDO: CREARE UNA CORONA NATALIZIA

Come realizzare una colorata corona natalizia da appendere alla porta d’ingresso a costo quasi zero?

Occorrente:

carta colorata ( riviste, carta da regalo ),

cartoncino,

compasso ( o 2 piatti di misure diverse ),

forbici,

matita,

cucitrice,

nastro adesivo,

gancio o cordoncino,

nastro ( meglio se rosso  o oro).

Esecuzione:

Tracciare con il compasso 2 cerchi, uno dentro l’altro, a formare un anello e tagliare il centro.

Ritagliare tante foglie lunghe circa cm.12, ne saranno necessarie una settantina.

Arrotolare un lato della foglia formando in questo modo un gambo alla foglia.

Fissare con la cucitrice le foglie all’anello facendo in modo che sporgano dal bordo.

Fissare sul retro il gancio per appenderla e sul davanti il fiocco fatto con il nastro.

091220094029.jpg

 

nov 23, 2009 - riciclare    5 Comments

ALBERO DI NATALE O RIVISTA?

1.jpgCome ottenere un albero di Natale da una rivista.

Si prende un giornale e si piega,si piega,si piega(guarda le foto).
Non è facile e carino?
2.jpg3.jpg
4.jpg5.jpg
6.jpg16012009523.jpg
E che ne dite di usare questa semplice tecnica per fare dei quadretti o dei biglietti di auguri?
Basterà usare pochi fogli da piegare e di misura ridotta,incollare su cartoncino e il gioco è fatto!
HELP!HO PERSO IL LINK DI QUESTO POST.CHI E’ IN GRADO DI PROCURARMELO?GRAZIE

dic 7, 2008 - bricolage    3 Comments

***PATCHWORK SENZA CUCITURE

1.jpg

LE PALLINE PER L’ALBERO DI NATALE

 

 

 

Prendere delle palline di polistirolo, (le vendono in merceria o nei negozi di hobbistica).

Acquistare della stoffa di cotone con disegni natalizi e un po’ in tinta unita sulle tonalità del verde scuro e del rosso .

Procurarsi una taglierina (cutter) con la quale si dovranno fare delle incisioni non troppo profonde sul polistirolo (generalmente a spicchi).

Io per creare degli spicchi regolari e abbastanza precisi faccio in questo modo:

misuro col metro da sarta la circonferenza della pallina e la divido per il numero di spicchi che voglio compongano la pallina: per esempio se la circonferenza della pallina è 24 cm e voglio fare 6 spicchi significa che ogni 4 cm ho un lato degli spicchi;

quindi con una biro faccio un puntino  sulla linea centrale della pallina (generalmente le palline di polistirolo hanno una riga evidenziata che indica la divisione a metà della pallina stessa) per segnare dove dovrebbe cadere il lato di ogni spicchio;

a questo punto metto uno spillo sull’estremità superiore e uno sull’estremità inferiore della pallina di polistirolo, annodo o attorciglio un filo sullo spillo superiore e poi lo faccio passare attorno ad ogni puntino segnato sulla pallina tenendo il filo con le dita in modo che non si sposti e facendolo passare sempre su entrambe le estremità (quella superiore e quella inferiore) dove ho posizionato gli spilli, quindi riprendo la penna  e disegno, andando dietro ad ogni filo, gli spicchi in tutta la loro lunghezza.

Avremo ora sulla nostra pallina di polistirolo gli spicchi disegnati con la penna, tolgo spilli e filo e con la taglierina (cutter) incido ogni spicchio seguendo tutto il tratto disegnato a penna, senza però forzare troppo perchè altrimenti il polistirolo potrebbe sbriciolarsi.

Tagliare un pezzettino della stoffa scelta grande abbastanza da ricoprire lo spicchio e tagliarlo un po’ in obliquo cercando di non tagliare l’immagine interessata.

Posizionare il primo pezzetto di stoffa sullo spicchio facendo attenzione che l’immagine che ci interessa resti ben posizionata sullo spicchio senza ritrovarla dentro ai solchi quando infileremo la stoffa al loro interno, quindi aiutandosi con una limetta per le unghie infilare la stoffa nei solchi fatti col cutter facendone fuoriuscire i bordi, e tirandola in modo che non restino delle piegoline ma che la stoffa risulti liscia e ben tirata, si procede quindi a tagliare con le forbici la troppa stoffa che fuoriesce, poi sempre con la limetta per le unghie infilare la pochissima stoffa rimanente all’interno dei solchi in modo da rifasciare lo spicchio senza che si formino antiestetici rigonfiamenti.

Fare la stessa cosa con tutti gli altri spicchi rivestendo tutta la pallina: un consiglio è di usare un colore di contrasto alternato per ogni spicchio (ad esempio rivestire uno spicchio con la stoffa sul rosso e uno con la stoffa sul verde, oppure uno spicchio rosso in tinta unita e uno in fantasia natalizia sul verde oppure ancora  uno spicchio in tinta unita sul verde ed uno in fantasia natalizia sul rosso).

Prendere della passamaneria dorata  e posizionarla sulle fessure in cui abbiamo fatto entrare la stoffa in modo che rimangano nascoste e fissarla con l’aiuto di spillini da patchwork (che sono molto più piccoli e corti di quelli da sarta);

Sull’estremità superiore della pallina mettere un cordoncino fine o dorato o di qualsiasi colore si voglia in base alla fantasia usata per rivestire le palline, formando un anellino, che sarà ovviamente fermato da due spillini da patchwork e che ci servirà  per poter appendere la nostra pallina all’albero di Natale.

(non ho trovato il link di questa creazione,ringrazio chi può fornirmela)

 

dic 2, 2008 - cucito    5 Comments

***DECORI DI NATALE***

a28b61dae916339e3fdef8010a531c8f.jpggli alberelli da fare con il jeans - alberi di natale di jeans da appendere all'albero

simpatiche decorazioni da appendere all’albero,in stoffa, precisamente di jeans (se l’albero l’avete già fatto ve le consiglio come pensierini da fare agli amici).

Se avete degli scarti o dei vecchi jeans che non vi servono più e potete tagliare, divertitevi a realizzare questi che trovo proprio carini. Sempre se sapete cucire.
Cosa vi serve? Pezzi di jeans, bottoni, macchina da cucire, forbici, spille, filo di cotone da ricamo, della stoppa per l’imbottitura, nastro, forbici adatte per rendere l’orlo arricciato o delle forbici semplici se volete tagliare i lati degli alberelli diritti. Una volta cuciti potrete sempre sfilacciare i bordi: verrà un effetto
simpatico

 

http://melissagoodsell.typepad.com/day_to_day/2007/11/day-2—christm.html

nov 30, 2008 - bricolage    4 Comments

***ormai è Natale ma gli ANGELI DI PASTA sono simpatici da fare tutto l’anno


Angeli con la pasta

 Quello che ci serve per costruire un angelo con la pasta è :

 - Vari tipi di pasta (per il corpo, per le braccia, per le ali, per i capelli)

 - Colla Vinavil

 -Filo argentato

- Spray argento o oro

- Pistola con colla a caldo1..jpg

 - Una pallina di carta diametro 2 cm circa.

 Si inizia con il corpo (rigatoni grandi o altro tipo di basta molto grande), si mette un po’ di colla a caldo sulla pasta scelta come braccio e si incolla sul corpo.

Una volta fatto il corpo, proviamo a comporre la testa:

 innanzitutto infiliamo la pallina su un bastoncino di legno, poi si segna il viso e l’attaccatura dei capelli.

 Una volta fatto questo spalmiamo un po’ di colla vinilica sulla parte relativa ai capelli e la immergiamo nella pastina da brodo (anellini, letterine, capelli d’angelo, ecc.)

 Una volta asciugata la colla, attaccheremo la testa al corpo e le ali dietro

Il nostro angelo è quasi finito :

non ci resta che attaccarci il filo d’argento e dipingerlo.

 Per attaccare il filo, mettere un po’ di colla a caldo nel buchino (che è in ogni pallina), e con uno stecco spingere il filo dentro il buco con la colla.

Ora non ci resta che spruzzarlo con la vernice spray dorata o argentata. 

www.favretto.netalbero natale.jpg

Che ne dite di fare anche un albero di Natale particolare?

Semplicemente utilizzando una rete attorno ad un ramo secco. 

nov 26, 2008 - TUTORIAL    4 Comments

riciclo i fondi di bottiglia di plastica

Scusate le brutte foto

Un pò di colla vinilica,fogli di giornali ,forbici,cordino,fondi di bottiglie di plastica…tutto qui.

Basterà mettere la colla all’interno del fondo di bottiglia,bagnare le immagini di carta ed applicarle.

Fare un forellino ed infilarci il cordino.

Eccola qui una decorazione a costo zero,divertente da fare,ecologica perchè il riciclo è utile,ed infrangibile!addobbo2 (2).jpgaddobbo2.jpg

Pagine:12»
(none)