Browsing "maglia"
Lug 4, 2014 - maglia    No Comments

NALBINDING cucire con l’ago

E’ una tecnica che viene dai secoli passati, dal medioevo di sicuro, ma anche 1.000 anni prima era già conosciuta  e utilizzata: Letteralmente significa  CUCIRE CON L’AGO e serviva per fare le calze e altre cose
clicca qui Nalbinding

punto campione

campione

Ciao a tutte le persone interessate a creare cose un poco fuori dal solito, ho fatto un campione di un punto che potrebbe andare bene come sciarpa, bordo, o altre vostre idee.

Il campione è formato da 46 maglie ma 8 maglie sono la parte destra come base liscia, perciò non contatela, vi spiego su 38 maglie.

Il punto è punto legaccio, cioè tutti punti dritti sia sul ferro pari che dispari.

Ho fatto 2 ferri a punto legaccio,

poi 2 punti, chiudo 10 maglie, 2 punti, chiudo 10 maglie, 2 punti, chiudo 10 maglie, 2 punti.

2 punti, monto su 10 maglie, 2 punti, monto 10 maglie, 2 punti, monto 10 maglie, 2 punti.

E continuo così…

 

 

 

 

 

Animali di stoffa fai da te, semplici e divertenti

Creare delle cose con le proprie mani è senza dubbio un modo davvero bello per trascorrere del tempo libero. Questa volta abbiamo deciso di proporvi un simpatico pupazzo di stoffa, che sarà creato da un semplice calzino. Un pupazzetto davvero divertente e semplice, che potranno creare anche le ragazze meno pratiche.

I pupazzetti che creeremo saranno di due tipi, quello alto e magro, e quello bassino e paffutello, che farà impazzire senza dubbio i vostri bambini.

 

Pupazzo di pezza fai da te: 1 Versione.
Ma cominciamo con il pupazzetto più alto. Prendete un calzino e tagliatelo in cinque parti, com’è chiaramente spiegato nell’immagine. Prendete il pezzo A e giratelo al contrario. Cucitene i bordi, fino a farlo diventare un sacchettino lungo, che potrete riempire con del cotone.
Prendete il pezzetto B e riempitelo con del cotone fino a farlo diventare tondo, a forma di testa. Cucitela, ed ecco che avrete creato il faccione del pupazzetto, che andrà cucito sul “corpo” che avevamo creato precedentemente.
Passiamo alla creazione delle orecchie. Prendete i due pezzetti più piccoli e cuciteli come dei sacchetti. Se volete potete riempirli con del cotone, oppure lasciarli liberi, in modo che cadano verso il basso. Cucite le orecchie sulla testa del nostro pupazzo.
Con del filo ed un ago cucite gli occhietti e la bocca del nostro pupazzo, ed il gioco è fatto. Come potete vedere, anche i bambini potranno aiutarvi a creare questi simpatici pupazzetti.

 

Pupazzo di pezza fai da te: 2 Versione.
Passiamo alle istruzioni per creare il pupazzo più bassino e paffutello. Il procedimento è più o meno lo stesso, e con l’aiuto delle figure sarà davvero un gioco da ragazze.
Tagliate il calzino seguendo attentamente le indicazioni dell’immagine. Cucite la parte A lasciando libere le estremità e riempite come fosse un salsicciotto, che andrete a chiudere con ago e filo. A quel punto potrete ricucirvi la parte del tallone.
Con il pezzo B create la testa del pupazzo, riempiendola con del cotone e cucendo la palla, che andrà attaccata al corpo paffuto del pupazzetto. Anche questa volta create il viso del pupazzetto, e il gioco è fatto!

 

Buon lavoro!

http://www.donnaclick.it/fotogallery/610-1/pupazzi-pezza-te.htma.jpg

Pagine:«1234»