Ott 28, 2016 - Senza categoria    No Comments

Come fare le patatine nel microonde

Oggi vi propongo un metodo per preparare delle ottime patatine fritte… identiche a quelle in commercio ma più sane ed economiche!
Servono solo:

  • un forno a microonde,
  • un disco di carta forno,
  • patate
  • sale
  • spezie (facoltativo)
    patatine nel microondeProcedimentoTagliare una patata media con la mandolina, tamponare le fette per asciugarle con un panno da cucina, e disporle sul disco di carta forno. Spolverizzare con sale e spezie a piacere. Inserirle nel forno per 6 minuti a 600W più un 1 alla massima potenza.
    I tempi sono indicativi, variano da forno a forno, con poche prove sarete in grado di stabilire perfettamente i tempi adatti al vostro.Con un po’ di fantasia si possono avere patatine per tutti i gusti. Io le ho provate classiche con sale integrale, con prezzemolo e aneto, pepe e limone, paprica, curry e aceto balsamico. Sconsiglio invece origano e rosmarino, che danno un retrogusto amarognolo non molto gradevole.
    Se vi piace un aroma diverso, munitevi di un nebulizzatore per condimenti, ce ne sono in vendita a pochi euro, da utilizzare con limone o aceto balsamico.

    La spesa per un chilo di patate va da 1 a 2,50 euro al chilo, lo stesso, circa, di un sacchetto di patatine fritte da 200 grammi. Ma sapete quante ne bastano per fare un sacchetto da 200 grammi? Una sola patata grande o due piccole!
    Calcolando una porzione media (un sacchetto da 200 grammi) e l’energia elettrica necessarie, abbiamo il nostro ‘sacchetto di patatine’ con solo 0,35 euro!


Come fare le patatine nel microondeultima modifica: 2016-10-28T01:33:47+00:00da lauratani
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento